GUSTO&GUSTI – LABORATORI DI EDUCAZIONE ALIMENTARE per le scuole primarie e secondarie inferiori

catalogo corsi 2018/19 GUSTO&GUSTI - LABORATORI DI EDUCAZIONE ALIMENTARE per le scuole primarie e secondarie inferioriNovità dal centro Polivalente Bigattera, spazio coordinato dall’Azienda Speciale della Provincia di Mantova For.Ma: quest’anno riproponiamo un percorso che faceva e fa ancora parte parte della nostra storia. L’educazione alimentare rientra tra gli insegnamenti che abbiamo più a cuore, perché il nostro territorio ha una solida vocazione agro-alimentare ed è attento alla la valorizzazione delle produzioni tipiche e di qualità.  Il centro Polivalente Bigattera ha esperienza di progetti di “educazione alimentare” nelle scuole di e può realizzare interventi specializzati sul tema, dagli asili all’università. Dal 1986 opera sul territorio con il centro Polivalente Bigattera, specializzato in agricoltura sociale ed è capofila del progetto regionale #AgricolturaSocialeLombardia.

Il percorso proposto quest’anno è dedicato alla scuola primaria e secondaria. Il catalogo prevede corsi dedicati alla scuola primaria che spaziano dalle basi per coltivare un orto (ORTO IN CLASSE) all’esplorazione tramite i 5 sensi dei prodotti ortofrutticoli di stagione (ROSSO, VERDE O…? e DALLA TERRA ALLA TAVOLA), fino ad apprendere l’importanza dei pasti principali (ABC DEI SENSI: LA MERENDA; COLORI IN TAVOLA).

Per la scuola secondaria inferiore abbiamo previsto moduli educativi basati su discussione in gruppo, sulla progettazione partecipata e la ricerca dei dati/osservazione sul campo tramite il dialogo allievo-famiglia. Ecco i percorsi: GUARDARE E NON TOCCARE, corso dedicato ai 5 sensi; ESPERIENZE AROMATICHE (con possibilità di fare esperienza in serra); ORTO IN CLASSE, per imparare a progettare un orto in campo o in cassetta; DALLA TERRA ALLA TAVOLA che punta all’approccio ai consumi orientato alla spesa consapevole e alla lettura delle etichette.

In tutti i corsi cercheremo di raccontare il gusto e i molteplici gusti dell’alimentazione, in una prospettiva transculturale e educativa che parta dall’esperienza diretta dell’allievo. I percorsi a catalogo hanno una forte componente pratica e sono strutturati nella forma dei laboratori, perché crediamo che mettere le mani in pasta possa essere la strada migliore per ricordare, apprendere e trasmettere, come ci insegna #agricolturasociale, il nostro caposaldo educativo.

Se sei una scuola interessata a saperne di più puoi

  • contattarci e chiedere un appuntamento  Chiara Delfini chiara.delfini@formazionemantova.it 0376432550/537 (lu-ve 8.00-13.00)
  • scaricare il catalogo dei corsi e compilare la scheda di richiesta
Annunci

CORSI PROFESSIONALIZZANTI I.A.A.

CORSO PROPEDEUTICO IAA 2018 page-01 INFORMAZIONI BASE

CORSO PROPEDEUTICO IAA 2018 page-01
INFORMAZIONI BASE

Storia di una nuova collaborazione positiva che nasce da esperienza e professionalità

programma corso propedeutico 

CALENDARIO: 27 OTTOBRE – 10 E 17 NOVEMBRE 2018

Qui trovate il LINK PER ISCRIZIONE ON LINE

Ho conosciuto Claudia dell’Ass.La Conchiglia e il suo staff quest’estate, quando ci siamo incontrati per la prima volta e abbiamo condiviso le nostre idee sulla cura, gli animali e le persone che se ne fanno carico.

Una riunione nel giardino, all’aperto e il melodioso fruscìo degli alberi di sottofondo. Qualche gatto, leggero, muoveva i passi e si accarezzava sui nostri piedi. Se fosse possibile raccontare per immagini la serenità, la professionalità, ma anche la positività delle persone che ho conosciuto, sarebbe questa.

A completare il quadro, mi hanno raccontato il progetto che avevano in mente, gli obiettivi, le competenze professionali e le esperienze pluriennali nel settore degli interventi assistiti con gli animali che potevano mettere in capo per dare valore all’idea. Ascoltarli parlare di ciò che può amano, cioè la relazione di cura, benessere e sostegno attraverso il supporto dell’animale, è stato un privilegio.

Mi hanno parlato della loro idea di intervento assistito dall’animale e perché è importante che chi vuole formarsi in questo settore veda sul campo, in presenza, come si fa. La Pet therapy appariva dalle loro storie, senza mai esser nominata, come creatività, aveva anche fare con gli affetti, con il senso più profondo della relazione con un altro essere, con il tempo e lo spazio della cura delle ferite o dei vuoti dell’anima, delle paure, dava nuove risposte ai bisogni della persona e valorizzava le diverse abilità.

Cura, benessere, ascolto, relazione, diverse abilità sono i capisaldi anche della nostra mission educativa in #agricolturasociale. Da questo incontro e dagli innumerevoli punti in comune,  insieme con il supporto dell’Unione dei comuni Lombarda Mincio Po, Formazione Mantova – For.Ma e il Centro Polivalente Bigattera, abbiamo deciso di avviare un percorso formativo nel settore Interventi Assistiti dall’Animale. Il primo passo consiste nell’organizzare e proporre al territorio un corso propedeutico  per chi si vuole formare nell’ambito degli Interventi Assistiti dall’Animale. Fornisce nozioni base su  IAA, relazione uomo-animale, deontologia, normativa nazionale e Linee Guida IAA, ruolo dell’equipe, responsabilità e figure coinvolte.

Organizza il corso Azienda Speciale della Provincia di Mantova Formazione Mantova – For.Ma – Via Gandolfo, 13 – 46100 Mantova – Accreditata presso Regione Lombardia  ID134900/2008

Sede corso: Ass.La Conchiglia  via Argine nr.11 Serravalle Po (MN) e Formazione Mantova – For.Ma – Via Gandolfo, 13 – 46100 Mantova

Qualche informazione su  Ass.La Conchiglia

Fondato nel 1993 da Claudia Vecchini, regolarmente iscritta al Registro Regionale del Volontariato – Sezione Provinciale di Mantova con Decreto n. 102 – Sezione A ed inoltre Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata alla Federazione Italiana Sport Equestri riconosciuta dal CONI. Centro è stato affiliato all’ANIRE dal 1994 al 2004, pratica anche l’ippoterapia con il contributo del Dott. Renato Rondinella. La serietà e la passione, alle quali negli anni si sono aggiunte esperienza e professionalità, hanno portato la Scuola ad operare, con importanti risultati, in diversi settori.

Il progetto è realizzato con il supporto dell’Unione dei comuni Lombarda Mincio Po e  Ass.La Conchiglia di Claudia Vecchini.
Il corso parte al raggiungimento del numero minimo di iscritti. Verrete contattai per il pagamento quando raggiungeremo il numero per formare la classe.
Organizza il corso Azienda Speciale della Provincia di Mantova Formazione Mantova – For.Ma – Via Gandolfo, 13 – 46100 Mantova – Accreditata presso Regione Lombardia  ID134900/2008
Sede corso: Ass.La Conchiglia  via Argine nr.11 Serravalle Po (MN)Fondato nel 1993 da Claudia Vecchini, regolarmente iscritta al Registro Regionale del Volontariato – Sezione Provinciale di Mantova con Decreto n. 102 – Sezione A ed inoltre Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata alla Federazione Italiana Sport Equestri riconosciuta dal CONI. Centro è stato affiliato all’ANIRE dal 1994 al 2004, pratica anche l’ippoterapia con il contributo del Dott. Renato Rondinella. La serietà e la passione, alle quali negli anni si sono aggiunte esperienza e professionalità, hanno portato la Scuola ad operare, con importanti risultati, in diversi settori.

STAFF DOCENTI ESPERTI DEL SETTORE
Dott. Renato Rondinella specializzazione in Clinica Pediatrica, specializzazione per addetti Medici in Riabilitazione Equestre. Master in R.E. presso Università di Firenze, Tecnico Fise in R.E. Referente di Intervento in IAA, Responsabile di progetto in IAA, coadiutore del cavallo in IAA.

Dott .Carlo Balloni Medico Veterinario libero professionista nel settore equino, veterinario della FISE e cavaliere 1 grado disciplina del salto ostacoli, Responsabile di attività in IAA.

Dott.sa Vincenzi Stefania pedagogista con esperienza nei progetti per minori e minori in situazione di disagio, Responsabile di attività in IAA.

Dott.sa Dalla Bella Cristina psicologa e psicoterapeuta con esperienza in dipendenze, Responsabile di attività in IAA.

Ferrari Simona educatrice professionale con esperienza in dipendenze, Responsabile di attività in IAA.

Arch. Coppari Alberto Istruttore Federale Discipline Olimpiche FISE 3 livello e Campione italiano 2014 Criterium 2 grado disciplina Salto ostacoli

Vecchini Claudia Presidente Scuola di Equitazione La Conchiglia, Tecnico FISE in R.E., specializzata nell’area psico-sociale, educativa, ludico sportiva con il cavallo, Responsabile di attività in IAA.Oltre al programma istituzionale verranno presentati progetti realizzati con l’aiuto degli animali in special modo del cavallo riguardo a : disagio, tossicodipendenza, disabilità, disagio minorile.

Sarà inoltre possibile salire a cavallo e verificare l’effetto del movimento dell’animale sul nostro corpo anche con la dimostrazione del cavaliere Coppari.

Note:Citando la prefazione delle Linee Guida – Aprile 2016 – si legge che: negli ultimi decenni la relazione uomo-animale si è sostanzialmente modificata e si è affermata la consapevolezza che da tale relazione l’uomo, in particolare bambini, persone anziane e coloro che soffrono di disagi fisici e psichici, può trarre notevole giovamento.Si rende perciò necessario individuare i professionisti che, lavorando in equipe, si dovranno occupare di gestire tale delicato compito.Finalmente le Linee Guida hanno stabilito che non basta avere un cane o un asino o un cavallo per fare terapia o semplice attività ludica con le scuole e che per operare nell’ambito della IAA ovvero interventi assistiti con gli animali è necessaria un’adeguata preparazione.La conclusione è che ogni persona che intende, anche attraverso il proprio animale, interagire con il pubblico dovrà, per essere in regola, partecipare ai vari corsi di preparazione e iniziare a pensare ad un gruppo di lavoro escludendo l’improvvisazione e l’inesperienza che tanti danni hanno causato.Interventi nelle case di Riposo, nelle Scuole, Grest estivi, progetti per disabili, per minori con disagio, riabilitazione equestre qualora vengano impiegati : cane, cavallo, asino ,gatto e coniglio  diventano interventi assistiti con gli animali. Le linee guida si prefiggono di stabilire dei protocolli armonizzando l’attività degli operatori al fine di tutelare sia le persone che gli animali.

GREETINGS FROM FINLAND! DALLA FINLANDIA IN BIGATTERA PER CONDIVIDERE ESPERIENZE DI INCLUSIONE

Il Centro Polivalente Bigattera continua il suo percorso di apertura al nuovo e all’Europa. Mercoledì 30 maggio,  grazie al programma di sviluppo della mobilità europea dell’Azienda Speciale della Provincia di Mantova  Formazione Mantova – For.Ma, un gruppo di coordinatori e dirigenti della formazione professionale provenienti dalla Finlandia, dalla regione di Raahe ha visitato il centro, gli spazi e gli allievi in formazione.
Il dott.Ari Hannus, coordinatore degli affari internazionali del Centro di formazione Brahe Raahe Vocational Institute, ha promosso l’idea di un incontro confronto, ed era già stato a For.Ma Mantova durante il meeting del progetto tedesco Easy Mobil sui modelli di mobilità europea per ragazzi con diverse abilità nel 2013; aveva inoltre promosso un percorso di mobilità europea per due allievi di Raahe nel 2013 nel settore ristorazione-curriculum servizi di sala-bar. Raahe Vocational Institute fornisce istruzione e formazione professionale secondaria superiore qualificata nelle tre diverse scuole nella regione di Raahe (Raahe Vocational Institute, Lybecker Institute of Craftsand Design e Ruukki Agriculture Institute) e ha sviluppato diversi progetti europei fin dagli anni ’90.
Il dott.Ari Hannus è ritornato insieme alla dott.ssa Mari Kontturi professoressa e rappresentante del Luovi-institute, il più grande istituto di formazione professionale in Finlandia. Insieme a loro hanno visitato allievi e laboratori anche la dott.ssa Anne-Mari Behm, rappresentate dei progetti europei dell’istituto Samiedu, un istituto di istruzione e formazione professionale nella Finlandia orientale e il dott. Risto Virkkunen dell’Istituto professionale di Kajaani.
Dopo una discussione sui reciproci punti in comune con il direttore di For.Ma dott.Andrea Scappi, i colleghi finlandesi si sono interessati soprattutto ai modelli e ai metodi di interazione con studenti con diverse abilità. In particolare hanno apprezzato il modello Bigattera, basato sulla pratica inclusiva di #agricolturasociale e hanno apprezzato il lavoro sinergico di rete nell’ambito del progetto Agricoltura Sociale Lombardia.
L’incontro si è concluso con l’accordo per future mobilità a For.Ma e con un video in cui si illustrano i punti di forza e di debolezza di un tirocinio in azienda che uno studente che viene dall’estero deve conoscere. Il video diventerà la presentazione di For.Ma per studenti finlandesi della regione di Raahe interessati a tirocini sul territorio in ambito professionale e per il ministero dell’istruzione finlandese, per supportare la presentazione di progetti di mobilità a For.Ma.
TRAD.INGL.

The Bigattera Center is open to the new and to Europe experiences. Wednesday, May 30, thanks to the program of development of European mobility of For.Ma, a group of coordinators and managers of vocational training from Finland visited the center and trainees. They came from the Raahe region.

Dr Ari Hannus, international affairs coordinator of the Brahe Raahe Vocational Institute training center, promoted the idea of ​​the meeting. He had already been at For.Ma Mantova during the German Easy Mobil project meeting on mobility models European for young people with different skills in 2013; he had also promoted a European mobility exchange for two Raahe students in 2013 in the catering-curriculum services of the lounge-bar. Raahe Vocational Institute provides high quality secondary vocational education and training in the three different schools in the Raahe region (Raahe Vocational Institute, Lybecker Institute of Craftsand Design and Ruukki Agriculture Institute) and Raahe has developed several European projects since the 1990s.

Last wednesday Dr Ari Hannus went in Bigattera with Dr. Mari Kontturi, professor and representative of the Luovi-institute, the largest vocational training institute in Finland. Students and laboratories were also visited by Dr. Anne-Mari Behm, representing the European projects of the Samiedu Institute, a vocational education and training institute in Eastern Finland and Dr. Risto Virkkunen from the Kajaani Professional Institute.

After a discussion on mutual points in common with the director of For.Ma dott.Andrea Scappi, the Finnish colleagues were mainly interested in models and methods of interaction with students with different skills. They appreciated the Bigattera model, based on the inclusive practice of #agricolturasociale and they appreciated the network in the context of the Social Agriculture Lombardy project.

The meeting ended with the agreement for future mobility in For.Ma. We realized a video illustrating the strengths and weaknesses of an internship in a company that a student coming from abroad must know. The video will become the presentation of For.Ma for Finnish students of the Raahe region interested in internships in the field in the professional field and for the Finnish education ministry, to support the presentation of mobility projects in For.Ma. and in Bigattera Centre.