Le coltivazioni della Bigattera – PISELLO

7 giugno  2012 – PISELLO ( FAM. LEGUMINOSE)

Il pisello possiede la più grande fonte di proteine vegetali disponibili al mondo ed ha quindi un ruolo fondamentale nell’alimentazione umana, in quanto ricco di amido e sali minerali come calcio, ferro e magnesio. E’ fra gli ortaggi di maggiore consumo ed ha notevole importanza sia per la quantità di prodotto che viene assorbita dal mercato nazionale che per il prodotto esportato.

Terreno e concimazione – Il pisello cresce bene in tutti i terreni tuttavia preferisce terreni di medio impasto, tendenzialmente sciolti e freschi. Il pisello non necessita di particolari concimazioni in quanto è in grado di fissare direttamente l’azoto atmosferico nella sua struttura. Nel primo periodo di crescita può essere utile distribuire comunque del concime chimico complesso.

Semina – La semina si effettua a file e in periodi compresi tra Aprile a Giugno. La temperatura ottimale di crescita varia tra i 18 e i 25 C°.

Cure colturali – Il pisello necessita di un buon apporto costante di acqua soprattutto nella prima fase di crescita fino alla fioritura; è indispensabile eliminare le erbe infestanti tramite zappature e scerbature e la rincalzatura è necessaria per proteggere le piantine dal freddo e favorirne la ramificazione.

Raccolta – La raccolta si effettua dopo circa 5 – 6 settimane dalla semina. La produzione si aggira intorno alle 4-4,5 t/ha.

Varietà – Le varietà si differenziano in base alla destinazione del prodotto; nel caso in cui sia il mercato agricolo si richiede precocità e scalarità di maturazione con cultivar rampicanti essendo la raccolta manuale.

Avversità – Le malattie crittogamiche più dannose che colpiscono il pisello sono la Peronospora e l’Antracnosi che si manifestano con la comparsa di macchie scure sulle foglie e sui frutti, e il Mal Bianco che si manifesta come sotto forma di efflorescenza farinosa biancastra. Da non dimenticare infine i parassiti animali come gli afidi, il Tonchio e gli uccelli che danneggiano le colture in fase di emergenza dei semi.

Info: Centro Polivalente Bigattera di Mantova.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...