Un video per spiegarvi l’agricoltura sociale


Rai Segretariato Sociale in collaborazione con l’Università degli Studi della Tuscia (Viterbo) ha promosso qualche anno fa la realizzazione di questo video che introduciamo con le parole di chi vi presenta le immagini. “La buona terra. Esperienze di agricoltura sociale in Italia”.

L’agricoltura sociale è un’agricoltura vera, autentica. Sono i contesti agricoli, i luoghi, gli spazi dove l’agricoltura viene esercitata che realizzano essi stessi una funzione abilitante nei confronti di persone con problematiche di inclusione o con problemi di disabilità. Innanzi tutto l’interazione con organismi viventi, piante ed animali con cui si stabiliscono delle relazioni e i sensi di responsabilità che hanno le persone che si occupano di piante ed animali. Il senso di ottimismo che si sviluppa nel guardare una pianta che cresce o nell’essere proiettato al futuro, per esempio da un atto di semina. E la produzione di cibo, il cibo che ha un altissimo valore di legame, relazionale che collega le esperienze di agricoltura sociale con altri cittadini, con il territorio.” … Prof. Saverio Senni, Facoltà di Agraria dell’Università della Tuscia di Viterbo.

Buona visione.

Laboratorio di confronto e prospettiva per Regione Lombardia al Centro Polivalente Bigattera 19 febbraio 2013

bigattera1Il Centro Polivalente Bigattera di Mantova è stato selezionato quale esempio eccellente nel settore dell’agricoltura sociale: il 19 Febbraio 2013 sarà sede del terzo del ultimo incontro del laboratorio formativo predisposto dalla Direzione generale Agricoltura di Regione Lombardia in collaborazione con Éupolis, Istituto superiore per la ricerca, la statistica e la formazione e grazie al contributo della Struttura organizzazione sviluppo e formazione di OPPSI.

Il workshop è dedicato – esclusivamente – a funzionari e dirigenti regionali per supportare la crescita e la costituzione di un gruppo di lavoro multi direzionale che operi in modo coeso sul tema della agricoltura sociale a livello regionale.

  • Questo tema che coinvolge i settori produttivi e di supporto alla persona, può offrire importanti stimoli e prospettive operative in entrambi i versanti.
  • Il laboratorio risulta funzionale a riflettere sulle possibilità che l’agricoltura sociale offre e a individuare nel contesto amministrativo di Regione Lombardia persone e modalità organizzative che consentano di realizzare obiettivi condivisi anche se in ambiti e con finanziamenti diversi.
  • Il laboratorio è coordinato dal prof. Saverio Senni dell’Università della Tuscia, impegnato nei settori della ricerca e delle politiche di sviluppo rurale, agricoltura sociale, multifunzionalità, e imprenditorialità sociale.

Programma della terza giornata

La terza giornata prevede l’incontro-confronto in loco con iniziative, esperienze, sia del mondo agricolo che di quello sociale e sociosanitario, e progettualità di agricoltura sociale del Mantovano al fine anche di delineare il ruolo dell’amministrazione regionale per il consolidamento e lo sviluppo dell’agricoltura sociale individuando minacce e opportunità, punti critici e possibilità.

  • Alle 10.30 il gruppo assisterà alla Presentazione della giornata e del progetto del referente responsabile del progetto Andrea Poltronieri. In seguito ci sarà la visita presso Centro Polivalente Bigattera Mantova condotta dalla coordinatrice Chirico Albertina.
  • Alle 12.30 il programma prevede la visita all’Azienda “Corte Maddalena”. Sarà presentato quale possibile esempio di struttura che possiede tutte le qualità per orientarsi all’agricoltura sociale.
  • Alle 13.00 il CFP di Mantova propone con gli allievi del corso per aiuto cuochi un buffet, realizzato anche con i prodotti del centro Polivalente Bigattera
  • Dalle 14.00 alle 16.00 il gruppo di lavoro seguirà un discussione partecipata sul percorso formativo e sulle possibili azioni da intraprendere a cura delle Direzioni coinvolte nel progetto.

Scarica le slide di presentazione del laboratorio confronto a cura della Regione Lombardia.

Per ulteriori approfondimenti e informazioni: Chiara Delfini 0376/432550 – 537

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mantova – Convegno: “La dimensione sociale dell’agricoltura”

11669Esiste ormai da anni un modo di fare agricoltura che supera i confini della “buona coltivazione” e “invade” in modo costruttivo e sostanziale anche un altro campo, quello del “sociale”.

L’appuntamento di questo convegno vedrà la partecipazione del Prof. Saverio Senni del Dip.to di Scienze e Tecnologie per l’Agricoltura, le Foreste, la Natura e l’Energia (DAFNE) dell’Università degli Studi della Tuscia (Viterbo), di Marco Boschetti (direttore del Consorzio agrituristico mantovano), della dott. ssa Giovanna Martelli (vice presidente della Provincia di Mantova), della Dott.ssa Elena Magri (assessore alle politiche di coesione sociale e pari opportunità della Provincia di Mantova) e del Dott. Ernesto Ghidoni, dirigente del settore politiche sociali, partecipative e dell’accoglienza che chiariranno gli aspetti di operatività e opportunità economiche legate ai servizi di assistenza in rapporto allo sviluppo dell’agricoltura sociale.

Inoltre verrà proiettato il documentario “La buona terra: esperienze di agricoltura sociale in Italia” prodotto dal segretariato sociale RAI (e ristampato grazie ad un contributo della Rete Rurale Nazionale) con il coordinamento scientifico del prof. Senni.

I lavori saranno rivolti agli interessati e agli operatori del settore per illustrare gli aspetti etici, tecnici e operativi delle potenzialità dello sviluppo rurale in una direzione sociale, rilevandone positività e criticità nel tentativo di dare strumenti efficaci ad un miglioramento del settore.

quando: Mercoledì 5 dicembre 2012, ore 15.30-19.30

dove:  Agriturismo Rara Avis, Strada Mezzalana, 12 Mantova

scarica invito

info: Consorzio agrituristico mantovano,  Largo Porta Pradella, 1 – 46100 Mantova – Tel. 0376. 324889 – Fax 0376 .289820 – Cell. 329.2127504 – http://www.agriturismomantova.it