GREETINGS FROM FINLAND! DALLA FINLANDIA IN BIGATTERA PER CONDIVIDERE ESPERIENZE DI INCLUSIONE

Il Centro Polivalente Bigattera continua il suo percorso di apertura al nuovo e all’Europa. Mercoledì 30 maggio,  grazie al programma di sviluppo della mobilità europea dell’Azienda Speciale della Provincia di Mantova  Formazione Mantova – For.Ma, un gruppo di coordinatori e dirigenti della formazione professionale provenienti dalla Finlandia, dalla regione di Raahe ha visitato il centro, gli spazi e gli allievi in formazione.
Il dott.Ari Hannus, coordinatore degli affari internazionali del Centro di formazione Brahe Raahe Vocational Institute, ha promosso l’idea di un incontro confronto, ed era già stato a For.Ma Mantova durante il meeting del progetto tedesco Easy Mobil sui modelli di mobilità europea per ragazzi con diverse abilità nel 2013; aveva inoltre promosso un percorso di mobilità europea per due allievi di Raahe nel 2013 nel settore ristorazione-curriculum servizi di sala-bar. Raahe Vocational Institute fornisce istruzione e formazione professionale secondaria superiore qualificata nelle tre diverse scuole nella regione di Raahe (Raahe Vocational Institute, Lybecker Institute of Craftsand Design e Ruukki Agriculture Institute) e ha sviluppato diversi progetti europei fin dagli anni ’90.
Il dott.Ari Hannus è ritornato insieme alla dott.ssa Mari Kontturi professoressa e rappresentante del Luovi-institute, il più grande istituto di formazione professionale in Finlandia. Insieme a loro hanno visitato allievi e laboratori anche la dott.ssa Anne-Mari Behm, rappresentate dei progetti europei dell’istituto Samiedu, un istituto di istruzione e formazione professionale nella Finlandia orientale e il dott. Risto Virkkunen dell’Istituto professionale di Kajaani.
Dopo una discussione sui reciproci punti in comune con il direttore di For.Ma dott.Andrea Scappi, i colleghi finlandesi si sono interessati soprattutto ai modelli e ai metodi di interazione con studenti con diverse abilità. In particolare hanno apprezzato il modello Bigattera, basato sulla pratica inclusiva di #agricolturasociale e hanno apprezzato il lavoro sinergico di rete nell’ambito del progetto Agricoltura Sociale Lombardia.
L’incontro si è concluso con l’accordo per future mobilità a For.Ma e con un video in cui si illustrano i punti di forza e di debolezza di un tirocinio in azienda che uno studente che viene dall’estero deve conoscere. Il video diventerà la presentazione di For.Ma per studenti finlandesi della regione di Raahe interessati a tirocini sul territorio in ambito professionale e per il ministero dell’istruzione finlandese, per supportare la presentazione di progetti di mobilità a For.Ma.
TRAD.INGL.

The Bigattera Center is open to the new and to Europe experiences. Wednesday, May 30, thanks to the program of development of European mobility of For.Ma, a group of coordinators and managers of vocational training from Finland visited the center and trainees. They came from the Raahe region.

Dr Ari Hannus, international affairs coordinator of the Brahe Raahe Vocational Institute training center, promoted the idea of ​​the meeting. He had already been at For.Ma Mantova during the German Easy Mobil project meeting on mobility models European for young people with different skills in 2013; he had also promoted a European mobility exchange for two Raahe students in 2013 in the catering-curriculum services of the lounge-bar. Raahe Vocational Institute provides high quality secondary vocational education and training in the three different schools in the Raahe region (Raahe Vocational Institute, Lybecker Institute of Craftsand Design and Ruukki Agriculture Institute) and Raahe has developed several European projects since the 1990s.

Last wednesday Dr Ari Hannus went in Bigattera with Dr. Mari Kontturi, professor and representative of the Luovi-institute, the largest vocational training institute in Finland. Students and laboratories were also visited by Dr. Anne-Mari Behm, representing the European projects of the Samiedu Institute, a vocational education and training institute in Eastern Finland and Dr. Risto Virkkunen from the Kajaani Professional Institute.

After a discussion on mutual points in common with the director of For.Ma dott.Andrea Scappi, the Finnish colleagues were mainly interested in models and methods of interaction with students with different skills. They appreciated the Bigattera model, based on the inclusive practice of #agricolturasociale and they appreciated the network in the context of the Social Agriculture Lombardy project.

The meeting ended with the agreement for future mobility in For.Ma. We realized a video illustrating the strengths and weaknesses of an internship in a company that a student coming from abroad must know. The video will become the presentation of For.Ma for Finnish students of the Raahe region interested in internships in the field in the professional field and for the Finnish education ministry, to support the presentation of mobility projects in For.Ma. and in Bigattera Centre.

Easy Mobil: meeting europeo per la mobilità degli allievi con bisogni speciali arriva a Mantova

For.Ma, Formazione Mantova (Azienda speciale della Provincia di Mantova) e il Centro polivalente Bigattera ospiteranno (il 16 e 17 aprile 2013) il secondo incontro di partnership del Progetto Mobility Network Est-Sud-orientale per gli allievi con bisogni speciali.

Dopo aver presentato – a Berlino il 3 e 4 dicembre 2012 – la propria esperienza di presa in carico di ragazzi con bisogni speciali nella formazione professionale e per l’inserimento lavorativo, il Centro Polivalente Bigattera, sede dell’azienda speciale della Provincia di Mantova For.Ma ha suscitato interesse e consensi da parte del gruppo di lavoro, al punto da essere inserito nel calendario di visita del programma Easy Mobil.

Il progetto è stato presentato dalla fondazione tedesca leader per la formazione professionale e lo sviluppo di politiche inclusive e sostegno allo svantaggio Stiftung Bildung & Handwerk con sede a Paderborn [ http://www.stiftung-bildung-handwerk.de ]  per il programma EU Programme for Lifelong Learning, Leonardo da Vinci in Partnership.

Tra gli enti ammessi a partecipare dalle rispettive agenzie nazionali, per qualità e coerenza di percorsi, rientrano:

  • Raahe Vocational Institute – Finlandia
  • Regional Enterprise Support Centre Pleven – Bulgaria,
  • WEXEdU – Ungheria,
  • Fachschule Friedrich Müller für Heilerziehungspflege und Altenpflege – Romania
  • InBIT Polska Polonia
  • Azienda Speciale della Provincia di Formazione Mantova – For.Ma – Italia

IL PROGETTO

Molte esperienze hanno dimostrato che la mobilità tra gli studenti svantaggiati e gli studenti delle professioni tecniche – spesso sulla base della maturità e delle loro competenze sviluppate nel periodo di formazione e nell’arco di vita, porta a grandi benefici in competenza.

Tuttavia ci sono grandi ostacoli prima di andare all’estero.

La partnership “MOBILE-East” vuole promuovere la mobilità del lavoro, soprattutto nei ‘nuovi Stati membri dell’UE “. Il primo incontro a dicembre 2012 a Berlino ha permesso ai partner di conoscersi e stabilire l’agenda programma per il biennio seguente:

  • – mobilità per studenti/apprendisti svantaggiati (rif. obiettivo INCLUSION della programmazione UE)
  • – ampliare la rete già esistente per la mobilità
  • – raccogliere le idee e sviluppare il know how
  • – facilitare la diffusione dei risultati.

La collaborazione in partnership mira principalmente a questi risultati: – creare una rete per la mobilità dei ragazzi con bisogni speciali – aumentare le possibilità di inclusione per i giovani con svantaggio per una mobilità ad ampio raggio in tutta Europa – pianificare e realizzare azioni di mobilità per target group definiti.

Mantova –  16 e il 17 aprile 2013.

Il tavolo tecnico a Mantova si compone di 7 paesi dell’UE per un totale di 17 persone coinvolte tra coordinatori ed esperti di formazione professionale e bisogni speciali. Il programma pervisto comprende: la visita Centro Polivalente Bigattera con dialogo sul modello per sviluppare l’agricoltura sociale e i servizi alla formazione e al lavoro per i ragazzi con svantaggio. Successivamente il gruppo incontrerà – La Comunità Corte Maddalena, in cui il progetto di agricoltura sociale sta per avere il suo sviluppo con la partenza di un’azione simulata. Al pomeriggio dopo una visita al Centro di formazione professionale di For.Ma sede di Mantova e il pranzo offerto dagli studenti del corso operatore della ristorazione, avrà inizio il tavolo tecnico di costruzione del piano di comunicazione della partnership, logo e breve presentazione degli enti. Il giorno seguente la delegazione si confronterà sui requisiti e parametri per una efficace realizzazione di soggiorni di mobilità, proponendo la presentazione di esempi di buone pratiche. Stiftung Bildung & Handwerk infine presenterò il gruppo target e le sue difficoltà sotto l’attenzione speciale di abilità sociali e abitudini di apprendimento candidato alla sperimentazione di mobilità.

Info: Chiara Delfini Segreteria direzione, comunicazione, accreditamento, progettazione formativa Tel.: 0376-432550/537 Azienda Speciale della Provincia di Mantova Formazione Mantova – For.Ma Via Gandolfo, 13 – 46100 Mantova Fax.: 0376-432531/538 – Email: chiara.delfini@formazionemantova.it – Web: www.formazionemantova.it

Questo slideshow richiede JavaScript.