GREETINGS FROM FINLAND! DALLA FINLANDIA IN BIGATTERA PER CONDIVIDERE ESPERIENZE DI INCLUSIONE

Il Centro Polivalente Bigattera continua il suo percorso di apertura al nuovo e all’Europa. Mercoledì 30 maggio,  grazie al programma di sviluppo della mobilità europea dell’Azienda Speciale della Provincia di Mantova  Formazione Mantova – For.Ma, un gruppo di coordinatori e dirigenti della formazione professionale provenienti dalla Finlandia, dalla regione di Raahe ha visitato il centro, gli spazi e gli allievi in formazione.
Il dott.Ari Hannus, coordinatore degli affari internazionali del Centro di formazione Brahe Raahe Vocational Institute, ha promosso l’idea di un incontro confronto, ed era già stato a For.Ma Mantova durante il meeting del progetto tedesco Easy Mobil sui modelli di mobilità europea per ragazzi con diverse abilità nel 2013; aveva inoltre promosso un percorso di mobilità europea per due allievi di Raahe nel 2013 nel settore ristorazione-curriculum servizi di sala-bar. Raahe Vocational Institute fornisce istruzione e formazione professionale secondaria superiore qualificata nelle tre diverse scuole nella regione di Raahe (Raahe Vocational Institute, Lybecker Institute of Craftsand Design e Ruukki Agriculture Institute) e ha sviluppato diversi progetti europei fin dagli anni ’90.
Il dott.Ari Hannus è ritornato insieme alla dott.ssa Mari Kontturi professoressa e rappresentante del Luovi-institute, il più grande istituto di formazione professionale in Finlandia. Insieme a loro hanno visitato allievi e laboratori anche la dott.ssa Anne-Mari Behm, rappresentate dei progetti europei dell’istituto Samiedu, un istituto di istruzione e formazione professionale nella Finlandia orientale e il dott. Risto Virkkunen dell’Istituto professionale di Kajaani.
Dopo una discussione sui reciproci punti in comune con il direttore di For.Ma dott.Andrea Scappi, i colleghi finlandesi si sono interessati soprattutto ai modelli e ai metodi di interazione con studenti con diverse abilità. In particolare hanno apprezzato il modello Bigattera, basato sulla pratica inclusiva di #agricolturasociale e hanno apprezzato il lavoro sinergico di rete nell’ambito del progetto Agricoltura Sociale Lombardia.
L’incontro si è concluso con l’accordo per future mobilità a For.Ma e con un video in cui si illustrano i punti di forza e di debolezza di un tirocinio in azienda che uno studente che viene dall’estero deve conoscere. Il video diventerà la presentazione di For.Ma per studenti finlandesi della regione di Raahe interessati a tirocini sul territorio in ambito professionale e per il ministero dell’istruzione finlandese, per supportare la presentazione di progetti di mobilità a For.Ma.
TRAD.INGL.

The Bigattera Center is open to the new and to Europe experiences. Wednesday, May 30, thanks to the program of development of European mobility of For.Ma, a group of coordinators and managers of vocational training from Finland visited the center and trainees. They came from the Raahe region.

Dr Ari Hannus, international affairs coordinator of the Brahe Raahe Vocational Institute training center, promoted the idea of ​​the meeting. He had already been at For.Ma Mantova during the German Easy Mobil project meeting on mobility models European for young people with different skills in 2013; he had also promoted a European mobility exchange for two Raahe students in 2013 in the catering-curriculum services of the lounge-bar. Raahe Vocational Institute provides high quality secondary vocational education and training in the three different schools in the Raahe region (Raahe Vocational Institute, Lybecker Institute of Craftsand Design and Ruukki Agriculture Institute) and Raahe has developed several European projects since the 1990s.

Last wednesday Dr Ari Hannus went in Bigattera with Dr. Mari Kontturi, professor and representative of the Luovi-institute, the largest vocational training institute in Finland. Students and laboratories were also visited by Dr. Anne-Mari Behm, representing the European projects of the Samiedu Institute, a vocational education and training institute in Eastern Finland and Dr. Risto Virkkunen from the Kajaani Professional Institute.

After a discussion on mutual points in common with the director of For.Ma dott.Andrea Scappi, the Finnish colleagues were mainly interested in models and methods of interaction with students with different skills. They appreciated the Bigattera model, based on the inclusive practice of #agricolturasociale and they appreciated the network in the context of the Social Agriculture Lombardy project.

The meeting ended with the agreement for future mobility in For.Ma. We realized a video illustrating the strengths and weaknesses of an internship in a company that a student coming from abroad must know. The video will become the presentation of For.Ma for Finnish students of the Raahe region interested in internships in the field in the professional field and for the Finnish education ministry, to support the presentation of mobility projects in For.Ma. and in Bigattera Centre.

Il più bel regalo che potevamo trovare sotto l’albero

#bellestorie! Regione Lombardia ha approvato la legge regionale n.35 Disposizioni in materia di agricoltura sociale. Ci piace raccontarlo perché il Centro Polivalente Bigattera fonda il suo metodo sui valori e i principi dell’#agricolturasociale dal 1986!
Questo per noi è un passaggio importante e lo consideriamo il più bel regalo che potevamo trovare sotto l’albero.
Tra le informazioni che più ci piacciono, citiamo la definizione che Regione Lombardia dà di agricoltura sociale, art.2 c. a) «agricoltura sociale» l’insieme delle attività condotte con modalità ecosostenibili e con etica di responsabilità verso la comunità e l’ambiente dagli imprenditori agricoli di cui all’articolo 2135 del codice civile che, in forma singola o associata tra loro o con cooperative e imprese sociali come definite dall’articolo 1 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 112 (Revisione della disciplina in materia di impresa sociale, a norma dell’articolo 2, comma 2, lettera c) della legge 6 giugno 2016, n. 106), organizzazioni di volontariato, associazioni ed enti di promozione sociale, fondazioni, nonché altri soggetti pubblici e privati, integrano in modo sostanziale, continuativo e qualificante l’attività agricola con attività sociali finalizzate a generare benefici inclusivi, a favorire percorsi abilitativi e riabilitativi, a sostenere l’inserimento sociale e lavorativo delle fasce di popolazione svantaggiate o a rischio di marginalizzazione e a favorire la coesione sociale in ambito locale, con una delle attività di cui all’articolo 3, comma 1
TESTO INTEGRALE
Disposizioni in materia di agricoltura sociale

Esperienze di catering con Rotary Club Mantova alla Corte Virgiliana

Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale

Questo mese vi raccontiamo i retroscena dell’evento che ha impegnato professori e allievi dando la possibilità di apprendere sul campo cosa si può realizzare a partire dai prodotti della terra, fino ad arrivare al servizio in tavola. Un’occasione imperdibile, oltre che di grande soddisfazione. Il team del centro Polivalente Bigattera, insieme agli allievi del campus estivo, ha trascorso le giornate in laboratorio professionale di cucina e in campo aperto per organizzare un catering su richiesta della presidentessa del Rotary Club Mantova Cristina Bonaglia.

Il 4 luglio 2017 il Centro Polivalente Bigattera è stato protagonista di un’esperienza ad alto valore formativo. Immersi nella cornice dell’antica Corte Virgiliana, a Pietole, ha organizzato il servizio di catering per l’evento estivo del Rotary Club Mantova il cui tema era conoscere l’agricoltura sociale.

Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura socialeGli allievi del campus estivo sono partiti dalle basi: hanno studiato e predisposto il menu per gli ospiti, hanno recuperato i prodotti della terra dai nostri orti didattici e hanno costruito un piano di lavoro per cucinare, invasare, inscatolare, gratinare, farcire. Ultimo passaggio: predisporre gli alimenti per il trasporto sul luogo dell’evento. Dalla A alla Z, gli allievi hanno seguito tutti i passaggi della filiera che riguarda l’organizzazione di eventi gastronomici.

Coordinati dai professori Luca, Roberta, Orietta, Alessio, da Valeria e dalla responsabile Albertina, gli allievi si sono raccontati con l’agire pratico agli ospiti della serata che hanno potuto vedere coi loro occhi cosa vuol dire fare agricoltura sociale e come l’intero percorso educativo parta dai prodotti della terra, coltivati in serra e in campo, poi raccolti, preparati e cucinati fino ad arrivare all’impiattamento. Il senso della pratica dell’agricoltura sociale è qui: imparare facendo nel rispetto dei cicli delle stagioni e nella prospettiva dell’inclusione sociale che accoglie tutti.

Sul tavolo dell’aperitivo, all’esterno della villa, nella cornice del parco illuminato al tramonto, sono stati proposti giardiniera, e peperoncini piccanti ripieni con tonno e acciughe invasati dagli allievi durante il laboratorio di cucina professionale in Bigattera, insieme sono stati serviti fiori di zucca ripieni, pizzette di melanzane e pizza. Nessuna frittura, ma tecniche di cottura al forno per rendere i cibi più gustosi e digeribili.

Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura socialeAll’interno della villa, dopo i saluti ufficiali della presidente del Rotary Club Mantova Cristina Bonaglia, il direttore di For.Ma Andrea Scappi ha illustrato il progetto agricoltura sociale, dagli interventi a livello territoriale con il Centro Polivalente Bigattera e Agricoltura Sociale Mantova, fino ad arrivare a livello nazionale con l’esperienza di Agricoltura Sociale Lombardia e terminando con  un excursus sulle attività di accoglienza e scambio con i partner europei. In particolare quest’anno la Bigattera ha ospitato tre percorsi didattici per allievi in Erasmus da Szentendre, in Ungheria.

In cucina gli allievi hanno potuto sperimentare quanto appreso in laboratorio di cucina, organizzati in piccoli gruppi.  Nelle settimane precedenti i professori e gli allievi hanno studiato insieme il menu, prevedendo una scelta di primi, secondi e dessert. Piatti dal sapore estivo, al centro dei quali dominavano gli ortaggi della Bigattera.

Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale

Come primi piatti gli allievi hanno servito lasagne con radicchio, lasagne con zucchine, tortelli ripieni con foglia di quercia e insalata estiva di cereali (riso integrale, farro e orzo) con verdure. Tra i secondi: quiche salate con verdure, frittate con verdure, involtini di zucchine e/o melanzane, verdure in scapece e pomodori gratinati

I dessert hanno risposto con freschezza alle alte temperature estive, semplici e leggeri:  panna cotta con mirtilli, torta di Lienz, parfait, crostata di frutta fresca e frutta fresca di stagione.

Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale

I professori: Luca, Roberta, Orietta, Alessio, Valeria e la responsabile Albertina coordinavano le attività e gli allievi per l’uscita dei piatti. Il menu realizzato spaziava dall’antipasto al dolce ed è stato realizzato pensando a valorizzare i prodotti che il Centro Polivalente Bigattera produce direttamente. Gli allievi hanno potuto rafforzare le competenze operative legate alla gestione del catering e dei servizi di cucina, ma hanno anche sperimentato come predisporre un menu, rispettando la stagionalità dei prodotti e l’armonia dei sapori.

Grazie agli allievi: Giulia, Arianna, Mattia, Daniel e Melissa.  Senza il vostro impegno, nulla sarebbe stato possibile.

Tutto è stato realizzato con amore e con impegno.

Volete realizzare un catering insieme alla Bigattera, valorizzando i prodotti tipici del territorio, la pratica educativa dell’#agricolturasociale e mandando un messaggio inclusivo e di solidarietà? Contattaci

Curiosi di sapere cosa produrremo quest’autunno? seguiteci su Facebook

Le pietanze cucinate vi hanno fatto venire l’acquolina? Venite ad acquistare i nostro ortaggi, contattaci

Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale Rotary Club Mantova; Bigattera; For.Ma; agricoltura sociale

@Chiara Delfini