Pisa – Agricoltura sociale: modelli di lavoro, di collaborazione e di valutazione

Pisa, Hotel Fossabanda,  27 aprile 2012 – Giornata di confronto tra attori e territori

L’Università di Pisa ha terminato una ricerca finanziata dalla Regione Toscana per definire un modello di valutazione delle pratiche di agricoltura sociale. La valutazione deve tener conto della portata innovativa che la mobilizzazione delle risorse agricole può avere sulla creazione di valori e sul disegno di nuove ipotesi di welfare urbano e rurale. La giornata vuole rendere conto della complessità dei percorsi di agricoltura sociale in atto sul territorio regionale e nazionale, restituire gli elementi più significativi del dibattito in corso tra gli attori coinvolti, riflettere insieme sui processi di innovazione sociale in atto, anche per capire meglio il modo in cui uno strumento di valutazione possa supportarli.

Programma

Ore 9.00: Caffè di benvenuto e registrazione

Ore 9.30: Introduzione alla giornata Giacomo Sanavio Assessore allo sviluppo rurale, forestazione e difesa fauna – Provincia di Pisa, Maria Paola Ciccone Presidente Società della Salute Zona Pisana

Ore 9,50: L’AGRICOLTURA SOCIALE IN TOSCANA: MODELLI DI LAVORO, VINCOLI E PERCORSI DI CAMBIAMENTO, LE VOCI DEI TERRITORI: – Introduce e coordina Saverio Senni, Università della Tuscia – Percorsi, modelli e proposte operative, politiche e procedurali, intervengono: Giovanni Forte Direttore Unione Comuni Valdera, Claudio Franci Presidente SdS Amiata Grossetano, Anna Romei Assessore allavoro, formazione, welfare, associazionismo e terzo settore, pari opportunità Provincia di Pisa. Le cooperazioni internazionali della Toscana: il progetto Sofarex, Claudia Destri, Podere Borgaruccio

Ore 10.50: L’AGRICOLTURA SOCIALE IN ITALIA: STATO DELL’ARTE PROCESSI DI INNOVAZIONE, POLITICHE ED EVOLUZIONI – Introduce e coordina Francesco Di Iacovo, Università di Pisa – Politiche e arene di confronto: il punto di vista delle istituzioni. Intervengono: Francesca Giarè INEA, Cristina Martellini Regione Marche, Daniele De Maria Regione Piemonte,Simone Tarducci Regione Toscana, Diego Santi Assessore allo sviluppo rurale Provincia diLucca, Iside Baldini in rappresentanza del Tavolo agricoltura sociale della Valdera. Le riflessioni per una legge nazionale, On Massimo Fiorio, Commissione Agricoltura della Camera

Ore 12.30: 13.00: L’AGRICOLTURA SOCIALE NEL NUOVO WELFARE E NELLO SVILUPPO RURALE – Prof. Adelfio Elio Cardinale Sottosegretario alla Salute (in attesa di conferma)

Ore 14.00 INNOVARE RAPIDAMENTE IN AGRICOLTURA SOCIALE, ATTORI, COLLABORAZIONI E PERCORSI – Coordina Francesca Durastanti AICARE – Intervengono: Patrizio Petrucci CESVOT, Marco Bignardi Presidente Coordinamento, Toscano Prodotti Biologici, Antonio De Amicis, Direttore Fondazione Campagna Amica,Salvatore Stingo Presidente Forum, Agricoltura Sociale, Lucia Astegian, Legacoopsociali, Marco Di Stefano, Presidente Rete fattorie Sociali, Giuseppe Gandin Presidente Nazionale Turismo Verde, Andrea De Conno in rappresentanza del Tavolo agricoltura sociale di Pisa.

Ore 16.30: VALUTARE PER ACCRESCERE CONOSCENZA CONDIVISA: LA PROPOSTA DI UN MODELLO DI VALUTAZIONE E GLI ESITI DELLA RICERCA FINANZIATA DALLA REGIONE TOSCANA Roberta Moruzzo, UniPisa

Ore 16.50: SINTESI DELLE PROPOSTE E DEI PERCORSI

Info e contatti – Segreteria Organizzativa: Università di Pisa- Dipartimento Patologia Animale Profilassi e Igiene degli Alimenti – Sezione Zooeconomia – tel. 0502216915-0502216920

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...